E' disponibile il nuovo Regolamento Tecnico Internazionale 2020 in vigore dal 1 novembre 2019. Riteniamo di fare cosa utile metterlo on line anche sul sito regionale GGG del Lazio.

In breve dettaglio le principali novità riguardano:

  • Precisazioni su ulteriori competenze dei Delegati Tecnici;
  • L’Arbitro alle Partenze che svolge il proprio ruolo anche nelle Prove Multiple;
  • Abolizione dell’uniformità di colore (davanti-dietro) nelle divise degli atleti;
  • Possibilità di prevedere chiodi di lunghezza superiore, nei regolamenti del cross
  • Aumento dei casi di Assistenza consentita;
  • Validità delle prestazioni del nono atleta ammesso alle prove di finale, quando altro atleta finalista è ammesso alle stesse sub-judice, a seguito di reclamo;
  • Precisazioni per le squalifiche negli ostacoli;
  • Istituita la nuova altezza di 0,838m per le Corse con Siepi riservate agli Uomini U18;
  • Nel caso di sostituzione dell’asticella deve essere effettuata una nuova misurazione;
  • Modifiche alla tavola di stacco per consentire l’uso di video o altre tecnologie;
  • L’angolo della plastilina della tavola di stacco sarà di 90° rispetto agli attuali 45°;
  • Per sicurezza, i pannelli mobili della gabbia del martello, possono essere usati anche nelle gare di lancio del disco;
  • Un atleta che non rispetta le norme della Zona di Attesa sarà squalificato dall’Arbitro e non più dal Giudice Capo della Marcia.

La consultazione è di sponibile al link sottoriportato. Buona lettura e buon lavoro

http://www.fidal.it/upload/files/2020/RTI2020.pdf

Si porta a conoscenza dei colleghi che è stata disposta la proroga di tutti i corsi regionali previsti per il corrente anno al 2021. In proposito pubblichiamo il comunicato del Fiduciario Nazionale Luca Verrascina.

  PROROGA CORSI REGIONALI 2020

COMUNICATO N.3/2020 FIDUCIARIO REGIONALE GGG FIDAL LAZIO

In allegato il comunicato emesso dal Fiduciario Regionale GGG FIDAL Lazio Franco Di Pietro relativo all'adozione di misure per il contenimento del contagio da Covid-19 e in esito alle quali è stata disposta la sospensione delle attività agonistiche e formative calendarizzate nella Regione Lazio fino al 03/04/2020. "E' dovere di tutti noi, dichiara Franco Di Pietro, sostenere con forza la riduzione dei contagi, confidando nella responsabilità dei nostri tesserati. Una sfida che va oltre l'importanza di una singola gara".

Comunicato n.3/2020. Sospensione attività agonistica e formativa

      

  

 

Con l'incipit del Fiduciario Nazionale GGG Luca Verrascina, sul sito nazionale FIDAL, al link Giudici, è stata inaugurata da pochissimo la Sezione Storica del Gruppo Giudici di Gara. Riteniamo fare cosa gradita a tutti i colleghi mettere in risalto l'importanza di conservare la memoria, attraverso gli anni, della nostra attività. Preziosissima!!!! A curare lo spazio informativo sarà Gustavo Pallicca, uno dei nostri più prestigiosi Giudici e "maestro" di molti Giudici di Partenza. Di seguito l'appassionata presentazione di Luca Verrascina:  

Racconti di un'epoca passata

“La Storia è fatta di tante piccole storie, e l'Atletica Leggera, come ogni fenomeno umano, ha la sua propria storia, fatta di episodi, casualità, incidenti, momenti di gloria o sepmlici ritratti di donne e uomini. Ognuno di noi ha i propri ricordi atletici scolpiti nella mente e che non si cancelleranno mai. Personalmente ho la fortuna di averne tanti e a tutte le latitudini, ma credo che il silenzio assoluto e il rumore dei respiri pesanti di 8 uomini a capo chino, seduti sulle panche di una Call Room ricavata in un corridoio di uno stadio in Brasile qualche anno fa, prima di una Finale dei 100m, sia uno di quelli che non mi usciranno mai dalla testa. Forse uno giorno dovremo creare un "Wall of Memories" sul nostro sito, dove ognuno possa sintetizzare, in 5 righe, il suo o i suoi ricordi indelebili legati allo sport che amiamo. Sono sicuro che le storie affisse le faremmo nostre per fluida osmosi di sentimenti.

Gustavo Pallicca è uno dei cantori di queste storie, uno che è passato attraverso 58 anni di tessera e mai in modo banale. È stato giudice ai massimi livelli, dando il "la" alle sinfonie degli uomini più veloci del pianeta attraverso varie generazioni. Ora è un fine cultore della nostra memoria, per immagini e per parole, e può essere particolarmente piacevole starlo a leggere, quasi come si faceva e si fa ancora sui campi di provincia nelle sere d'estate, al termine di ore di gara sotto il sole ma in ottima compagnia, umana e sportiva. 

Prende quindi il via una rubrica del nostro portale dedicata alle storie di atletica, con precisi riferimenti anche alla storia del nostro Gruppo, che quest'anno compie ben 84 anni. Saranno ricordi che spero non appassionino solo i nostalgici del "prima era meglio" ma attraggano anche coloro, giovani e meno, che considerino come "meglio" il tempo che viviamo, consci che quello che siamo, anche come appassionati di atletica, deriva da tutto quello che Gustavo ci racconterà.

Mettetevi comodi e buona lettura!”

Per accedere direttamente alla sezione interessata il link è il seguente:http://www.fidal.it/content/Sezione%20Storica%20-%20I%20racconti%20di%20un'epoca%20passata/126084

Oppure aprire la main page del sito nazionale FIDAL > GGG > SEZIONE STORICA