Giornata di aggiornamento per i GMR del GGG Lazio tenutasi il 28 gennaio 2018 nella modernissima Sala Multimediale cortesemente messa a disposizione dal Centro Sportivo Olimpico Nazionale dell'Esercito della Cecchignola (RM). Nel corso dell'incontro sono state esaminate ed illustrate le linee guida e gli aggiornamenti emersi dal Gruppo Tecnico di Lavoro Marcia riunitosi a Catania il 28/29 ottobre 2017 e dallo stage nazionale svoltosi a Bologna il 20/21 u.s. In particolare l'attenzione si è focalizzata  sulla regola 230, l’evoluzione del gesto tecnico, la modulistica e la Pit Lane. I lavori, che hanno visto la partecipazione dei GMR quasi al completo, sono stato introdotti dal Fiduciario Regionale Franco Di Pietro che ha tracciato anche un'analisi dell'attività del GMR Lazio uno dei più attivi e qualificati a livello nazionale. La parte tecnica degli argomenti già trattati a Bologna è stata illustrata da Alessandro Babolin componente del GTL. Dall'interessante dibattito che ne è seguito sono emerse le problematiche che i giudici si trovano ad affrontare sui campi di gara. Fondamentale la conoscenza e corretta applicazione del regolamento sia nella compilazione della modulistica che nella fase giudicante vera e propria., L'evoluzione del gesto tecnico che porta infatti ad avere delle elevate frequenze di marcia rende sempre più impegnativo il lavoro del Giudice. Da qui è emersa anche l'opportunità di avere un incontro un con i tecnici/allenatori nel corso del quale esaminare la regola tecnica da tutti e due i punti di vista. L'illustrazione degli argomenti è stata supportata dalla proiezione del materiale elaborato dal GTL che a breve sarà disponibile sul sito nazionale www Fidal.it sezione GGG.